Anniversario

Oggi è un anno esatto che ho iniziato a ballare!

Ho atteso questi giorni per aprire il mio blog di futili storie e riflessioni sui ballerini e sulle sale da ballo compiendo un passo che si è materializzato come inevitabile non più di due mesi fa quando ho constatato che non mi bastavano più le tre serate di ballo settimanale e che avevo bisogno di sfogare tutto l’arretrato che avevo dentro.

Così, terminato il lavoro, nelle sere in cui non avevamo allenamento,  ho cominciato a scrivere rapide storie legate al mondo delle balere, unendo la passione per la scrittura che avevo in gioventù con quella per la danza maturata in vecchiaia e trovando nel blog la forma più immediata e democratica di pubblicazione.

Il risultato potrà non piacere, ma intanto è importante mettere nero su bianco le sensazioni che provo guardando me stesso e gli altri interagire in quel microcosmo rappresentato dalla sala da ballo e poi nel variegato mondo dei frequentatori di balere forse altri sentono lo stesso bisogno di parlare, raccontare, ascoltare questo genere di storie.

Purtroppo i frequentatori di internet e di blog non appartengono generalmente alla medesima categoria dei frequentatori delle sale di liscio e pertanto potremmo non incontrarci mai.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.